Joker è certificato “Fresh” su Rotten Tomatoes ma con un punteggio non altissimo

Con l’arrivo quest’oggi 3 ottobre nelle sale di tutto il mondo di Joker, per il film di Todd Phillips arriva anche il punteggio racimolato tra i vari aggregatori di recensioni online, tra cui quello di Rotten Tomatoes.

Quest’ultimo noto aggregatore di recensioni ha certificato come “Fresh” quindi promosso per la media dei voti il film con Joaquin Phoenix tratto dai fumetti della DC, ma il punteggio ottenuto non è di quelli clamorosi o sbalorditivi. Joker ha infatti un punteggio attuale del 73%, scaturito dalla media delle recensioni positive e negative fatte sul film. Considerando che fino a qualche ora fa il punteggio si assestava sul 79%, questo potrebbe continuare a scendere nelle prossime ore, confermando come negli Stati Uniti il film non sia stato accolto con gli stessi entusiasmi della sua presentazione in anteprima alla Mostra del Cinema di Venezia o al successivo festival di Toronto.

Nonostante siano quasi tutti concordi nell’affermare che Phoenix abbia prestato una notevole interpretazione, lodata da tutti, le critiche negative si concentrano maggiormente sul taglio realistico della pellicola dato da Phillips e sulla sua rappresentazione cruda della violenza, cosa che aveva già alimentato le polemiche attorno all’uscita del film e la paura di possibili emulazioni negli Stati Uniti (specie dopo la tragedia del cinema Aurora all’epoca dell’uscita di Il Cavaliere Oscuro – Il Ritorno).

Anche su Metacritic il film ha un punteggio non entusiasmante di 62, scaturito da circa 44 recensioni disponibili online. Vedremo di quanto calerà il punteggio di Joker nelle prossime ore, se avverrà un calo.

Fonte : Everyeye