Le Iene: l’imprenditrice denuncia il ricatto del giornalista, e viene attaccata dal web

Questa è la storia di Stefania, l’imprenditrice della moda con anche un suo profilo OnlyFans che ha denunciato a Le Iene come un importante giornalista di una delle maggiori testate italiane le aveva fatto la proposta indecente di far pubblicare un articolo su di lei in cambio di uno spogliarello osé in videochiamata. E il web se la prende proprio con lei.

La proposta sessuale a Stefania

Cosa fai quando ricevi una proposta indecente, e denunciandola vieni criticato per questo? Stefania, pugliese con un’attività nel campo della moda, racconta alla iena Roberta Rei di essere stata ricattata da un giornalista di una testata importante, ospite abituale in trasmissioni televisive. Ma cosa è successo esattamente? La donna un giorno riceve su Instagram una richiesta dall’uomo, che si dice interessato alla sua attività lavorativa. Lei emozionata chiede maggiori informazioni, per poi scoprire che il giornalista avrebbe scritto un articolo su di lei solo se avessero fatto una videochiamata osé. Lei rifiuta categoricamente, anche quando lui si propone addirittura di pagarla. Stefania capisce quindi che l’uomo è venuto a conoscere il suo profilo attraverso l’account OnlyFans della donna. Che niente c’entra con l’attività imprenditoriale della pugliese. Lei chiarisce quindi che la sua professione e il suo profilo OnlyFans sono due entità ben distinte e che non si devono incontrare. L’uomo a quel punto comincia ad insistere in maniera più decisa, mancandole di rispetto.
Stefania si trova a dover gestire un vero e proprio ricatto, un professionista che si propone di scrivere della sua attività solo in cambio di favori sessuali virtuali. Lei decide quindi di iniziare una videochiamata con l’uomo, registrando la conversazione, per denunciare il ricatto. Ma non si sarebbe aspettata quello che sarebbe poi accaduto di lì a breve.

L’odio online

Dopo che il servizio de Le Iene è andato in onda, molti si sono interessati a scoprire l’identità del giornalista. Ma quasi tutti sono invece insorti inspiegabilmente contro Stefania. Che viene giornalmente attaccata sui social a causa del suo profilo OnlyFans. Il branco sul web non capisce che un giornalista che usa il suo potere per ottenere il corpo di una donna va denunciato sopra ogni cosa. Sempre più spesso il maschilismo porta il pubblico ad attaccare atrocemente la vittima, piuttosto che il carnefice, disincentivando le donne a denunciare ritorsioni di ogni sorta. Ad essere finito sotto il mirino del servizio è anche un tiktoker napoletano, che in alcuni suoi video si dedica ad offese di ogni tipo verso Stefania, colpevole solo di avere il controllo sul suo corpo e di non voler accettare che un professionista abusi del suo potere a discapito di lei stessa. La cosa più allarmante è che anche in un confronto diretto con le telecamere del programma, il tiktoker Carmine non si è realmente pentito delle offese fatte, limitandosi a scusarsi per aver pubblicato il video.

Fonte : Today