Jabra Elite 5, ecco tutte le funzioni delle nuove cuffie Jabra

La danese Jabra ha sfornato un nuovo paio di interessanti auricolari: gli Elite 5, che si contraddistinguono per un prezzo e un design interessanti, per comodità di utilizzo e un software molto completo. Le abbiamo provate sia per lavoro sia per svago per tre settimane e di seguito vi raccontiamo com’è andata.

Le caratteristiche principali

Le Jabra Elite 5 hanno un design ergonomico e, posizionate nelle orecchie, sono comode da indossare, anche dopo molte ore e durante gli allenamenti. Sono in grado di resistere alla pioggia (con un livello di protezione IP55) e restituiscono un suono sempre di qualità molto alta grazie agli altoparlanti da 6 millimetri. Le Jabra Elite 5 integrano la funzione di cancellazione attiva del rumore che permette, una volta indossate, di “isolarsi” e ascoltare telefonate, musica o podcast senza sentire i rumori esterni. La funzionalità su queste cuffie è alimentata dal chipset Qualcomm QCC3050 Bluetooth e utilizza, ci spiegano da Jabra, microfoni “di feedback” posizionati all’interno dell’orecchio e microfoni “di feedforward” collocati all’esterno, in grado di catturare un’ampia gamma di frequenze ed eliminare il rumore in maniera più efficace. Molto buono il livello audio di chiamate e videochiamate grazie a sei microfoni e a una tecnologia in grado di “filtrare” i rumori del vento. A proposito di videochiamate, su questi auricolari ritroviamo una funzione molto interessante e cioè il Bluetooth Multipoint: è possibile, infatti, associare le cuffie anche a due device contemporaneamente (ad esempio il pc e il telefono) e passare da un device all’altro senza dover disconnettere e riconnettere ogni volta il Bluetooth. 

L’app

Le Jabra Elite 5 si controllano, su smartphone o tablet, tramite l’app Sound+ di Jabra, disponibile sia su Android che su iOS. App davvero completa, che offre moltissime modalità di personalizzazione. Tra queste intanto l’utilissimo equalizzatore, che permette di creare la propria onda sonora oppure di utilizzare dei settaggi preimpostati (parlato, aumenta i bassi, aumenta gli acuti, energizza, etc). All’interno dell’app è presente anche una sezione chiamata Soundscape che permette di mascherare ancora meglio i rumori circostanti con dei suoni generati elettronicamente (rumore rosa o bianco) oppure presi dalla natura (cascata, immersione, onde, pioggia, cinguettio e tanti altri). Tramite l’app è possibile aggiornare le cuffie, impostare le funzionalità di base come la messa in pausa dell’audio se togliamo le cuffie dalle orecchie, la risposta automatica alle chiamate, l’attivazione/disattivazione automatica del silenzioso quando togliamo o rimettiamo le cuffie durante una chiamata. Le Elite 5 hanno anche la funzionalità di Spotify Tap Playback (cioè possono far partire immediatamente la riproduzione di musica da Spotify premendo due volte l’auricolare sinistro), sono compatibili con gli assistenti vocali Google Assistant e Alexa mentre tramite Find My Jabra possono essere localizzate se smarrite.

La nostra prova, verdetto, disponibilità e prezzi

Come nelle altre recensioni di prodotti Jabra confermiamo il nostro giudizio positivo sul brand: durante la nostra prova le cuffie hanno sempre restituito un ottimo suono, sia ascoltando podcast sia musica “impegnata” sia leggera, sia guardando un film su Sky Go sia partecipando a una call con la redazione. Buona la durata della batteria: nella nostra prova abbiamo utilizzato in maniera continuativa le cuffie per un’intera giornata lavorativa senza doverle ricaricare; con la custodia completamente carica Jabra assicura che è possibile raggiungere le 28 ore di utilizzo. Buona ma non perfetta, a nostro avviso, la funzionalità di cancellazione del rumore: in luoghi molto rumorosi come la stazione, il tram o la metropolitana le cuffie non riescono a filtrare al 100% il suono. Due i colori (oro beige e titanio nero), le cuffie hanno un prezzo a nostro avviso in linea con le funzionalità offerte: 149 euro.

Pro e Contro

PRO

  • Ottima riproduzione audio
  • Funzionalità software innovative

CONTRO

  • Funzionalità di cancellazione attiva del rumore non perfetta in luoghi molto rumorosi

Fonte : Sky Tg24