Emergenza maltempo Ischia, al via l’evacuazione dei cittadini della zona rossa di Casamicciola

È stata data attuazione all’Ordinanza del Commissario straordinario del Comune di Casamicciola che prevede l’attivazione di misure speditive di protezione civile per l’allontanamento temporaneo delle persone residenti nelle aree della zona rossa interessate dalla frana che si è verificata nella notte tra venerdì e sabato scorso a seguito di eccezionali eventi metereologici. Il piano è scattato oggi alle 16 in concomitanza dell’inizio dell’allerta gialla sull’isola d’Ischia.

Gli oltre 1000 cittadini, evacuati in via precauzionale, saranno accompagnati con navette presso le strutture alberghiere dove saranno ospitati, fatta salva l’autonoma sistemazione. In caso di necessità sono state già previste soluzioni alternative, oltre agli alberghi sono a disposizione per ospitare gli sfollati palestre attrezzate e il Palazzetto dello Sport. È stata prevista infine l’attivazione di un servizio sanitario che prevede ambulanze anche con medici a bordo per i cittadini con fragilità da evacuare.

Le forze dell’ordine garantiranno – durante l’assenza dei cittadini di Casamicciola dalle proprie abitazioni – il controllo dell’evacuazione degli edifici, con il supporto dei vigili del fuoco e dei volontari di protezione civile, e le attività di ordine pubblico e anti sciacallaggio.

Il Corpo nazionale dei Vigili del Fuoco, continua infine a essere impegnato nella ricerca dell’ultima persona dispersa, attività svolta anche grazie al contributo di volontari del Corpo Nazionale del Soccorso Alpino e Speleologico.

Fonte : Protezione Civile