Covid, la Cina allenta le restrizioni: quarantena a casa per i positivi

Pechino consentirà l’isolamento domiciliare ai pazienti contagiati dal Covid-19 con sintomi lievi. Un annuncio che arriva dopo le parole della vice premier Sun Chunlan, responsabile della lotta al virus, che ha dichiarato che gli sforzi contro il Covid-19 “sono in una nuova fase” 

ascolta articolo

Iscriviti alla nostra newsletter per restare sempre aggiornato

La nuova politica anti-Covid sembra essere già avviata in Cina, precisamente a Chaoyang, un distretto di Pechino dove risiedono circa 3,6 milioni di persone, oltre che ambasciate e uffici di aziende straniere. Come riportato da Bloomberg, Pechino consentirà l’isolamento domiciliare ai pazienti contagiati dal Covid-19 con sintomi lievi. Un annuncio che arriva dopo le parole della vice premier Sun Chunlan, responsabile della lotta al virus, che ha dichiarato che gli sforzi contro il Covid-19 “sono in una nuova fase”. 

Nuova strategia

Covid Cina: “La lotta alla pandemia è in nuova fase, nuovi compiti”

L’annuncio segna un cambio sostanziale della politica anti-

%s Foto rimanenti

Fonte : Sky Tg24