Incidente via Appia Nuova: si scontrano jeep e scooter, 26enne morto sul colpo

E’ morto sul colpo a causa delle gravi ferite riportate. Ancora sangue sulle strade, ancora una giovane vita spezzata in seguito ad un incidente stradale. Aveva appena 26 anni il ragazzo di Marino deceduto dopo che lo scooter che stava guidando si è scontrato con una jeep. L’incidente stradale è avvenuto intorno alle 20:00 di martedì 29 novembre ai Castelli Romani. 

L’intervento dei soccorritori sulla via Appia Nuova, nel comune di Castel Gandolfo. A scontrarsi frontalmente all’altezza del chilometro 22+500 lo scooter – che procedeva in direzione Albano Laziale – e la vettura che procedeva sulla corsia di marcia opposta – verso Roma. Scaraventato in terra dalla sella del mezzo a due ruote per il 26enne residente ai Castelli Romani non c’è stato nulla da fare, troppo gravi le ferite riportate con il personale sanitario che nulla ha potuto se non constatare il decesso del ragazzo.

Illeso, l’automobilista dopo essersi fermato a chiamare i soccorsi è stato sottoposto ai test alcolemici e tossicologici di rito che hanno dato esito negativo. Sequestrati sia la moto che l’auto, gli accertamenti per ricostruire la dinamica dell’incidente sono affidati ai carabinieri dell’aliquota radiomobile della compagnia di Castel Gandolfo. 
 

Incidente sul raccordo, perde il controllo del camion: morto un uomo

Fonte : Roma Today