Rebel Moon ha un’ambientazione innevata: la foto di Zack Snyder dal set del kolossal!

Manca pochissimo alla fine delle riprese di Rebel Moon, il nuovo kolossal sci-fi con cui Netflix intende probabilmente lanciare un franchise. Solo due giorni all’ultimo ciak: lo annuncia il regista Zack Snyder con una foto dal set che anticipa ambientazioni innevate per il film “fra Star Wars e Akira Kurosawa”.

Avete capito bene. Questi i due riferimenti chiamati in causa da Snyder per il suo nuovo progetto cinematografico in sviluppo. L’intenzione sarebbe dunque quella di creare una nuova, grande IP fantascientifica già pensata come franchise cinematografico, che richiamerà però anche il grande cinema di maestri orientali come Akira Kurosawa. Insomma, le aspettative create da Snyder sono enormi, il timore che non riesca a soddisfarle però è altrettanto.

Netflix sta investendo come mai prima su questo progetto. Ha fatto costruire in studio una gigantesca astronave per Rebel Moon e nonostante il primo film sia ben lontano dall’arrivare su piattaforma, il sequel di Rebel Moon è già confermato. Per quanto ci sia ancora da attendere per il primo, questa attesa si è appena fatta un po’ meno lunga, con Zack Snyder che è passato dai suoi canali social per annunciare l’imminenza del fine riprese, con solo altri due giorni di produzione davanti a sé.

Ovviamente si entrerà poi, immaginiamo a giudicare dalla mole di effetti speciali, in una lunga fase post-produttiva. Ma anche in questo caso, Snyder sembra essersi portato molto avanti pretendendo una grande quantità di set fisici per non esagerare in termini di CGI. Ce ne siamo accorti con la già citata astronave e ce ne accorgiamo ora con una foto che lo ritrae su un set innevato, probabilmente uno dei tanti sistemi orbitali di cui si costellerà questo nuovo universo fantascientifico e intergalattico.

Trovate la foto dal set subito in calce all’articolo. Che ne pensate? Più aspettative o timori su questo progetto?

Fonte : Everyeye