L’annuncio commovente del capotreno: “Tra quattro fermate vado in pensione”

Sta facendo il giro dei social il commovente saluto di un capotreno Eav, Alfredo Venditti, che durante la sua ultima corsa sulla Cumana, a Napoli, ha annunciato commosso l’arrivo della pensione dopo 34 anni di onorato servizio. “Mancano 4 fermate alla fine della mia ultima corsa – ha scritto l’uomo sui social – vi auguro che si realizzino i vostri sogni e spariscano le preoccupazioni”. In due video, diventati subito virali sui social, l’uomo viene accolto con un caloroso applauso dai passeggeri e con le lacrime agli occhi dice: “Vi ho rispettato sempre tutti, anche quando ci sono stati disagi e guasti”.

Alfredo, che va in pensione dopo 34 anni di servizio, riceve anche un affettuoso messaggio della figlia: “È il mio papà. So bene cosa significhi viaggiare con i treni a Napoli, ma coloro che lavorano per le aziende sono in primis vittime del malfunzionamento. Non c’è stato un giorno in cui mio padre non sia stato dalla parte del cittadino, anche quando gli inveivano contro. Spero che le nuove leve amino il proprio lavoro come lo ha amato lui”. Un post è stato pubblicato anche dal presidente di Eav, Umberto de Gregorio: “Alfredo Venditti grazie, per il tuo lavoro di questi anni e per il tuo straordinario messaggio di saluto!”.

Fonte : Today