Easy Rider, in lavorazione il reboot

Il road movie cult degli anni ’60 sta per tornare sul grande schermo con un nuovo reboot in via di sviluppo

Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sulle notizie di spettacolo

Easy Rider, il film del 1969 di Dennis Hopper, ha segnato un’epoca per la sua anima anticonformista e l’ideale di libertà sulle polverose strade americane. Notizia di poche ore fa riportata da Variety è che sarebbe in via di sviluppo un reboot del cult, prodotto da Kodiak Pictures, Defiant Studios e il gruppo Jean Boulle che possiede i diritti per l’adattamento del progetto originariamente targato Columbia Pictures.

Easy Rider: la trama del film originale

Easy Rider, trama, cast e colonna sonora del road movie

Peter Fonda e Jack Nicholson interpretano due giovani ribelli che, dopo aver trasportato un carico di cocaina dal Messico agli USA, decidono di saltare sulle loro motociclette e investire i loro risparmi per un viaggio alla ricerca della libertà. Lungo il loro cammino incontreranno pregiudizi, intolleranza e altre contraddizioni della società americana degli anni ’70. Droga, hippy, razzismo segnano le varie tappe del loro viaggio, ma i due mantengono la rotta fino alla fine. Un Thelma & Louise al maschile che ha segnato la storia dei road movie e del cinema fino a oggi.

Easy Rider, il progetto del reebot

%s Foto rimanenti

Fonte : Sky Tg24