Furiosa, Anya Taylor-Joy svela di non aver mai parlato del personaggio con Charlize Theron

In occasione della fine delle riprese di Furiosa, prequel di Mad Max: Fury Road, Anya Taylor-Joy ha ammesso di non aver mai parlato del personaggio con Charlize Theron nonostante lo abbiano interpretato in due periodo differenti della sua vita da guerriera e combattente sanguinaria.

Le recenti dichiarazioni di Chris Hemsworth sulla sceneggiatura di Furiosa, hanno sicuramente puntato nuovamente l’attenzione sul prequel di George Miller che, a quanto pare, avrà come obiettivo raccontare il passato di quello che è stato uno dei personaggi più amati di Mad Max: Fury Road. L’interprete di Furiosa in questo attesissimo prequel, Anya Taylor-Joy, ha ammesso di non aver mai parlato del personaggio con Chalize Theron, sia come segno di rispetto per il suo lavoro che per dare un proprio imprinting alla caratterizzazione.

Sul perchè non abbia voluto direttamente voluto parlare con la Theron, Anya Taylor-Joy ha detto di essersi sentita fin troppo rispettosa del lavoro della collega. “Penso che siamo finite in una situazione in cui eravamo entrambe così rispettose l’uno dell’altra che non volevamo metterci in contatto prima [delle riprese]“, ha svelato la giovane attrice. “Nel momento in cui è finito, una volta terminato questo tour stampa, ceneremo insieme e ci scambieremo sicuramente storie di guerra” ha concluso.

La stessa Anya Taylor-Joy ha parlato di un set sporco e sanguinoso anticipando quelle che saranno, con molta probabilità, le atmosfere generali del film. Cosa ne pensate? Raccontatecelo nei commenti!

Fonte : Everyeye