The 1975, il frontman Matt Healy richiama la security ma non ricorda di avere l’auto-tune. Guarda il video

Dopo aver definito i Metallica nelle scorse settimane come “la peggior band di tutti i tempi“, il frontman dei The 1975 Matt Healy è tornato protagonista delle principali testate online per uno degli episodi più divertenti (e imbarazzanti) riguardanti i concerti del 2022.

Durante il live a Phoenix, in Arizona, il frontman della band ha richiamato l’attenzione della security utilizzando un microfono con l’auto-tune, dimenticandosi di disinserire il correttore di intonazione.

Il cantante stava eseguendo il brano “I Like America & America Likes Me” quando si è accorto che un fan era caduto in mezzo alla folla. Senza pensarci due volte ha preso in mano il microfono e ha richiamato un addetto alla sicurezza con queste parole:

“Qualcuno là in fondo è caduto, andate a dargli una mano cazzo. Smettetela di stare lì come un branco di teste di cazzo”

Guarda il video:

@official_byu_honor_code he’s so considerate &lt3 #the1975live #the1975attheirverybest #mattyhealy #phoenix #arizona #beingfunnyinaforeignlanguage #trumanblack @the1975 ♬ original sound – claire

Fonte : Virgin Radio