Mission Impossible 7, la new entry Klementieff rivela: ”Tom Cruise è un’ispirazione”

Dopo la spiegazione del titolo del film da parte del regista McQuarrie, al cast di Mission Impossible – Dead Reckoning si è aggiunto un altro elemento: Pom Klementieff, la Mantis di GOTG. Tra l’eccitazione del momento, l’attrice non vede l’ora di lavorare con Tom Cruise.

Il pubblico attende con ansia l’uscita del prossimo film dell’iconico franchise, nel mentre la produzione di Mission Impossible 7 prosegue ed il cast continua ad allargarsi. Questa volta il nuovo nome, che si va ad aggiungere alla già annunciata Mariela Garriga, è quello di Pom Klementieff.

Per i fan di Guardiani della Galassia questo nome è più che familiare e, tra l’entusiasmo e l’eccitazione, la Klementieff scalpita per poter condividere il set con Cruise: ”È incredibile lavorare con lui. È così riflessivo, potente da vedere, è così gentile e generoso, ed è un’ispirazione. Si spinge sempre oltre, si mette sempre alla prova”, ha affermato in una recente intervista.

L’attrice ha anche confessato la sua frustrazione nel non poter dire a nessuno del suo nuovo lavoro e di aver dovuto aspettare il via libera della produzione: ”Ero così eccitata, ma anche molto stressata. Volevo dirlo a tutti, ma dovevo mantenere il segreto per almeno qualche giorno. Ma sì, è stato sicuramente un sogno che si è avverato!”.

Con un solo trailer rilasciato finora per Mission: Impossible – Dead Reckoning Part One, per il momento, sia la trama che i personaggi del film rimangono un gran segreto.

Fonte : Everyeye