Esplode una cabina di gas metano: boato fortissimo, fiamme vicino alle case

27 Novembre 2022

La violenta esplosione si è verificata pochi minuti fa a Forchia, nella provincia di Benevento: sul posto sono arrivati i vigili del fuoco che stanno provando a domare le fiamme.

179 CONDIVISIONI

Grande paura pochi minuti fa, intorno alle 20 di questa sera, domenica 27 novembre, a Forchia, nella provincia di Benevento: una violenta esplosione ha riguardato una cabina di gas metano nella città della provincia sannita. La violenta deflagrazione, che dalle prime informazioni sarebbe avvenuta nei pressi del campo sportivo della cittadina, è stata avvertita da moltissimi residenti: sono stati tanti i cittadini che, spaventati, si sono precipitati in strada, non sapendo bene cosa fosse accaduto; in tanti hanno immortalato con foto e video le fiamme alte che si stagliano sulla zona.

Sul posto i vigili del fuoco per domare le fiamme

Diverse squadre dei vigili del fuoco del Comando Provinciale di Benevento si sono precipitate sul posto e si stanno adoperando per domare le fiamme che, complici anche il gas metano coinvolto nell’esplosione, stanno divampando copiosamente e stanno arrivando a minacciare anche le case della zona.

Traffico in tilt in tutta la zona

La violenta esplosione e il conseguente intervento dei vigili del fuoco e delle forze dell’ordine hanno mandato in tilt il traffico automobilistico, che nella zona della deflagrazione risulta completamente paralizzato al momento.

Leggi anche

Acqua inquinata a Benevento, non si può bere neanche bollita: arrivano le autobotti

A Santa Maria a Vico interrotta la fornitura di gas

L’esplosione alla cabina di gas metano a Forchia ha provocato disagi anche nelle zone limitrofe. A Santa Maria a Vico, nella provincia di Caserta, a causa dell’incidente è stata sospesa l’erogazione del gas, come ha reso noto l’amministrazione comunale.

179 CONDIVISIONI

Fonte : Fanpage