Superman, Dwayne Johnson torna a parlare di Henry Cavill: “Non accetto no come risposta”

In un post pubblicato sui social network all’indomani del grande esordio di Black Adam in vod, la superstar Dwayne Johnson è tornato a parlare dell’entusiasmante ritorno di Henry Cavill nei panni di Superman.

Nel video pubblicato su Twitter in queste ore – potete trovarlo come al solito in calce all’articolo – la star di Black Adam ha nuovamente tirato le orecchie a Warner Bros, che a suo modo di metterla era proprio intenzionata ad impedire il ritorno di Henry Cavill. Ma The Rock, lo sappiamo, non accetta un no come risposta.

Sapevamo di dover riportare in auge la forza più potente e inarrestabile di tutti i tempi e di qualsiasi universo. Ragazzi, sapete di chi sto parlando, di Superman. Di Henry Cavill. Alla fine della fiera, inspiegabilmente e ingiustificabilmente, era lo studio che non lo voleva, ma non avremmo mai accettato un no come risposta“, ha detto Dwayne Johnson destreggiandosi alla guida della sua auto. “Ci sono voluti anni di lavoro per riportare Henry alla saga, lunghe e numerose conversazioni strategiche sul capire come fare, ma non avremmo accettato un no come risposta. Per noi, non esiste un modo logico per costruire l’Universo DC senza il più grande supereroe di tutti i tempi, è semplicemente impossibile. Devi avere Superman nel mix, ecco perché abbiamo lottato duramente per riportare in vita Superman“.

E a proposito di Superman, ecco le ultime dichiarazioni di James Gunn sul futuro di Henry Cavill in casa DC Studios.

Fonte : Everyeye