Uruguay-Corea del Sud, le probabili formazioni: sfida tra compagni Olivera-Kim

Mix di gioventù ed esperienza nella coppia d’attacco che schiera Alonso: Nunez e Luis Suarez. In campo il talentuoso Valverde e l’ex Juve Bentancur che si scontrerà con il compagno di squadra al Tottenham Heung-Min Son. Dal 1′ anche Vecino. In campo, al centro della difesa, il giocatore del Napoli Kim Min-Jae. Si gioca giovedì alle 14 all’Education City Stadium

GUIDA AL MONDIALE – GIOCA A PREDICTOR

L’Uruguay è pronto a tornare grande e vuole dare continuità ai quarti di finale raggiunti in Russia nel 2018. La squadra di Alonso è ricca di talento e con qualche grande vecchio, come Suarez, pronto a fare ancora la differenza. La Celeste, ha staccato il pass per la massima rassegna iridata grazie al terzo posto conquistato nel girone sudamericano di qualificazione. La Corea del Sud, dopo il clamoroso quarto posto nell’edizione casalinga del 2002, ha rimediato tre eliminazioni ai gironi negli ultimi quattro Mondiali. Sarà, inoltre, una sfida dai sentori di Serie A: Bentancur, oggi agli Spurs, ha giocato cinque anni nella Juventus, mentre Olivera del Napoli sfiderà il compagno di club Kim Min-Jae. Si gioca giovedì alle 14 all’Education City Stadium.

Uruguay, Nunez-Suarez: gioventù ed esperienza dal 1′

Con una nuova generazione di talenti mista a qualche vecchia gloria l’Uruguay esordisce a Qatar 2022. Nunez vuole continuare a stupire dopo l’approdo al Liverpool affiancato dall’esperto Luis Suarez. Il talento di Valverde a centrocampo si sposa bene con le geometrie di Bentancur e del laziale Vecino, mentre in difesa Godin e Gimenez saranno a protezione di Rochet. Ballottaggio tra Varela e Rodriguez per il ruolo di terzino destro.
 

URUGUAY (4-4-2), la probabile formazione: Rochet; Varela, Godin, Gimenez, Olivera; Valverde, Bentancur, Vecino, De Arrascaeta; Nuñez, Suarez. Ct. Alonso

Corea del Sud, Kim Min-Jae al centro della difesa

L’attaccante del Tottenham Son (che giocherà con una maschera per via di un infortunio) guida la formazione coreana, affiancato in attacco da Woo-Yeong Jeong. Jung Woo-Young e Hwang In-beom in mezzo al campo. Lee Jae-sung e Hwang Ui-jo sulle fasce. In porta c’è Kim Seung-gyu, alle spalle della linea difensiva formata da Kim Moon-Hwan, Kim Young-gwon, dal napoletano Kim Min-Jae e Kim Jin-Su.
 

COREA DEL SUD (4-4-2), la probabile formazione: Kim Seung-gyu; Kim Moon-Hwan, Kim Young-gwon, Kim Min-Jae, Kim Jin-Su; Lee Jae-sung, Jung Woo-Young, Hwang In-beom, Hwang Ui-jo; Woo-Yeong Jeong, Son Heung-min. Ct. Paulo Bento

Fonte : Sky Sport