Pescara: due giorni di allegria con il Pet Prode

La manifestazione, organizzata dall’associazione culturale Apat, con direzione artistica di

Claudio Marastoni,

con il Patrocinio del Comune di Pescara e dell’Assessorato tutela del mondo Animale nella persona dell’Assessore Nicoletta Di Nisio, ha come cuore pulsante

Piazza della Rinascita (Salotto),

trasformata in una vera e propria “città a misura di animale”. Arredata completamente dal Partner Natural Trainer, la piazza ospita alcuni poli di attrazione dedicati ai nostri amici a quattro zampe, tra cui un’area dedicata alla

salute e al benessere

dei nostri pets, grazie ad un’equipe di Medici Veterinari coordinati dall’A.n.m.v.i., nella persona del Dott. Marco Della Torre, pronti a dispensare utili consigli su come mantenere in perfetta salute psicofisica i nostri piccoli amici. Ci sono

stand espositiv

i dedicati al mondo animale e tutto ciò che gravita intorno ad esso, momenti di grande spettacolo con le

esibizioni

delle

Unità Cinofile dello Stato,

tra cui Polizia di Stato, Guardia di Finanza, Carabinieri, con i loro straordinari cani addestrati per la pubblica sicurezza e per la tutela dei più deboli. Ci sono anche i cani del Nucleo Soccorso dell’A.N.A. (Associazione Nazionale Alpini) capitanata da Quirino Pasquini, mentre Ornella Spinosi è presente con la

scuola Italiana Cani da Salvataggio

e Marco Schiavone con i

cinofili da soccorso

. Un momento suggestivo è offerto

domenica

dallo spazio dedicato alla

falconeria

, a cura di Alessandra Gianpaoli dell’Hawk service di Sulmona, con alcuni splendidi esemplari. Ospite d’eccezione è

Jimmy Ghione,

dedito ai servizi sugli animali del programma di Canale 5 “Striscia la Notizia”.

C’è anche una speciale area dedicata alla

toelettatura

, a disposizione per esibizioni e consigli per la cura e la bellezza del proprio pet, a cura dell’associazione della Asd Community Pet presieduta da Armida Sanvitale. Molto apprezzato, come sempre, è lo spazio riservato all

’Onoterapia

, l’attività di terapia e riabilitazione finalizzata a promuovere condizioni di benessere, a cura di Asinomania del Dottor Eugenio Milonis, che realizza percorsi con gli asinelli dedicati ai bambini. 

Culmine della manifestazione è, come sempre, l’elezione del

Pet Model

e l’assegnazione di alcuni riconoscimenti “speciali”: gli animali vincitori riceveranno una targa ricordo. Tutti gli animali da compagnia presenti alla manifestazione (cani, gatti, furetti, volatili, conigli, maialini, asini, cavalli, tartarughe) possono iscriversi gratuitamente alla simpatica sfilata che culmina con l’elezione dell’animale capace di conquistare il cuore della Giuria, il quale diventerà l’immagine ufficiale del manifesto per la prossima edizione del Pet Pride, a favore della campagna contro l’abbandono ed il randagismo, patrocinata dalla Leidaa. 

Informazioni sulla pagina Facebook dell’evento. 

Fonte : TgCom