Tor Sapienza, il rammarico di mister Anselmi “Peccato per il pareggio”

Il pareggio maturato contro la Fonte Meravigliosa, nonostante i gialloverdi siano andati due volte in vantaggio, non mina le certezze di mister Anselmi. Sopperire alle assenze di diversi giocatori importanti non era semplice e la squadra ha risposto bene: “La gara di ieri è stata un po’ a sé. Volevamo vincere per arrivare alla sfida della prossima settimana nel migliore dei modi, però durante la settimana abbiamo avuto diversi problemi: le assenze di Cannizzo, Della Penna, Mereu ed i due esterni difensivi ci hanno costretto a variare negli interpreti, ma credo in questo gruppo e l’ho fatto con estrema tranquillità. C’è stato l’esordio da titolare del classe 2005 Pietrini, Berardi è stato adattato a destra e abbiamo giocato una buona partita, creando molte occasioni (tra cui un palo) e soffrendo il giusto. C’è un po’ di rammarico perché ci trovavamo in vantaggio e il pareggio è arrivato in maniera sfortunata, ma stiamo lì, sono soddisfatto. Ora recuperiamo qualche infortunati e riprendiamo il nostro cammino“. Il tecnico parla anche della gara di mercoledì in Coppa contro il Villalba: “Vogliamo onorare la competizione ed andare avanti, ma arriva in un periodo complicato. Sarà la giusta occasione per dar spazio ai giovani e chi ha trovato meno spazio, sarà un test importante per capire a che punto siamo“.

[comunicato stampa Tor Sapienza]

Fonte : Roma Today