Licantropus: ecco perché non c’è nessuna scena post credit nello speciale MCU

Pochi giorni fa ha fatto finalmente il suo debutto su Disney Plus Licantropus, il primo speciale dei Marvel Studios diretto dal noto compositore Michael Giacchino. Il mediometraggio è stato per molti versi un vero e proprio esperimento e per quanto apprezzato alcuni fan potrebbero aver storto il naso alla fine della visione.

Infatti, ad alcuni non è andata già la scelta di non includere nessuna scena post-credit alla fine dello speciale, marchio di fabbrica del Marvel Cinematic Universe. Nella sua ultima intervista a The Direct il produttore esecutivo Brian Gay ha proprio parlato di questa scelta, dichiarando che il finale, che vede Licantropus di Gael Garcia Bernal riunirsi con il suo amico Ted (meglio noto ai lettori di fumetti come Man-Thing), è stato considerato dagli addetti ai lavori come la nascita di un ‘tag team’ e che quindi qualsiasi altra aggiunta sarebbe risultata superflua:

Quella scena finale è nello stesso spirito di una normale scena post-credit. Volevamo dare una bella chiusura alla fine dello speciale. Ma volevamo che fosse una storia contenuta. E quindi ogni volta che c’è un nuovo team, è come se stessimo mostrando il futuro di questi personaggi. Licantropus e Man-Thing non sanno cosa accadrà dopo. Sono riusciti a malapena a superare quella notte. Festeggiamo quel momento invece di andare avanti”.

E voi invece speravate in una post-credit con ad esempio un cameo di Blade o Moon Knight? Fatecelo sapere nei commenti! Intanto, vi lasciamo con l’Easter Egg di Gorr in Licantropus.

Fonte : Everyeye