MCU: Chloë Grace Moretz di Kick-Ass sarà la villain di un prossimo film?

Chloë Grace Moretz si è fatta conoscere al grande pubblico nel 2010 grazie al ruolo di Hit-Girl in Kick-Ass e in Kick-Ass 2. Ma l’attrice in futuro tornerà mai a recitare in una pellicola con i super eroi? L’ipotesi non è da escludere.

Infatti, la Moretz ha recentemente confessato di aver avuto diversi colloqui con i Marvel Studios, dichiarando di voler interpretare una villain in un eventuale cinecomic Marvel o DC. Ecco le sue parole a ComicBook.com:

Sì, ne abbiamo parlato un po’. Voglio dire, penso che sarei davvero interessata a interpretare un cattivo in un film Marvel o DC, e saltare nel lato più oscuro del ruolo. Amo i supereroi. Penso che sarebbe davvero divertente e credo che si tratti solo di trovare quello che corrisponda davvero a ciò che vuoi ottenere e alla portata del personaggio. Penso che sarebbe davvero divertente se ci fosse il ruolo giusto e il progetto giusto”.

Da quando l’attrice ha dato vita a Hit Girl per Kick-Ass, il mondo dei cinecomic si è evoluto notevolmente, offrendo a qualsiasi artista più opportunità che mai di esplorare il genere. Proprio l’anno scorso, la Moretz ha condiviso quanto sarebbe stata entusiasta dell’opportunità:

“Ho sempre avuto questo desiderio di interpretare un cattivo, ma penso che le persone potrebbero considerarmi un supereroe”, ha condiviso Moretz con Capital FM. “Mi piacerebbe essere, ovviamente, nell’Universo Marvel, in qualsiasi modo o forma”.

In attesa di nuovi aggiornamenti, vi lasciamo con il nostro approfondimento sulla Fase 6 del MCU e vi ricordiamo che Chloë Grace Moretz sarà in The Peripheral, che debutterà il 21 ottobre su Prime Video.

Fonte : Everyeye