Uccide l’anziano padre dopo una lite

Tragedia familiare a Genova Prà, in provincia del capoluogo ligure. Un uomo di 42 anni, con problemi psichiatrici, ha ucciso il padre di 77 anni colpendolo con un coltello al petto. Secondo quanto riporta dal Secolo XXI, l’omicidio è avvenuto all’interno della loro abitazione nel tardo pomeriggio di oggi 9 ottobre. Il figlio avrebbe aggredito il padre dopo una lite per futili motivi.

Il 42enne era seguito dagli specialisti della Salute mentale di Voltri. In casa al momento dello scontro era presente anche la moglie della vittima e madre dell’assassino. In casa c’era anche la sorella dell’omicida che nel tentativo di separare il fratello e il padre è rimasta ferita da una coltellata. A chiamare i soccorsi è stata proprio la sorella. Sul posto sono intervenuti gli agenti della Volanti e gli investigatori della Squadra Mobile della questura di Genova che hanno arrestato il quarantaduenne. 

Fonte : Today