Sul litorale si torna a sparare, bossoli trovati in strada. La polizia indaga

Sul litorale si torna a sparare. Lo scenario è sempre lo stesso quello di Nettuno, comune a sud di Roma. Una moto in sosta, parcheggiata vicino alle case popolare che affacciano su via Rosario Livatino è stata raggiunta da tre colpi di pistola. A trovarla è stata il personale della polizia di Anzio tornato sul luogo dell’agguato dello scorso 25 settembre contro due fratelli incensurati. 

Non è chiaro quando ci sia stato l’episodio degli spari, ma il personale della polizia ha rinvenuto i bossoli in strada. Non è escluso che tra i due episodi ci siano dei collegamenti precisi. La moto, infatti, secondo quanto appurato appartiene ad un pregiudicato al momento in stato di arresto. Chi indaga sta cercando di fare luce sulla situazione. L’ipotesi legata a questioni riguardanti la gestione dello spaccio sul litorale non viene scartata.

Fonte : Roma Today