Arrestato al rientro da Ibiza Samir Benskar, il miglior amico del rapper Baby Touché

8 Ottobre 2022

Samir Benskar era l’ultimo degli indagati per l’accoltellamento di Simba La Rue a non essere ancora stato arrestato.

91 CONDIVISIONI

Stava rientrando da una vacanza a Ibiza Samir Benskar, il miglior amico del rapper Baby Touché, quando è stato rintracciato e fermato dalle forze dell’ordine, che lo hanno arrestato. Il diciannovenne originario di Rovigo è accusato di aver preso parte all’accoltellamento di Simba La Rue.

L’arresto di Samir Benskar

Samir Benskar, anche lui rapper (seppur meno noto degli altri) è stato individuato dai Carabinieri di Gallarate, su indicazione del Comando di Bergamo. Era l’unico degli amici di Baby Touché indagati per l’accoltellamento di Simba La Rue a non essere ancora stato arrestato. Gli altri sono, infatti, finiti in manette lo scorso 29 luglio.

Al centro dell’indagine l’alcoltellamento di Simba La Rue, avvenuto il 16 giungo 2022, da parte della gang del rapper rivale Baby Touché in risposta al pestaggio e al presunto rapimento di quest’ultimo. Subito dopo, infatti, i fans del cantante padovano avevano giurato vendetta.

Leggi anche

A processo il trapper Simba La Rue, al centro della faida con la gang di Baby Touché

Per questo rapimento Simba La Rue era già stato arrestato, anche se il suo manager aveva raccontato che si trattava di una messa in scena per aumentare la popolarità dei due. Il rapper è poi stata scarcerato e posto agli arresti domiciliari per potersi sottoporre a un intervento chirurgico alla gamba, prima di essere arrestato nuovamente venerdì mattina insieme a Baby Gang.

Il ruolo di Samir Benskar

Secondo gli investigatori, Samir Benskar non solo avrebbe preso parte all’accoltellamento ma sarebbe addirittura stato l’ideatore dell’agguato per vendicare il suo migliore amico. Benskar si sarebbe messo d’accordo con Sara Ben Salha, appartenente alla gang rivale, affinché facesse da esca per Simba La Rue.

Quella notte la ragazza avrebbe fornito a Samir Benskar informazioni in tempo reale circa gli spostamenti di Simba e così gli assalitori hanno potuto facilmente individuarlo e raggiungerlo per accoltellarlo.

91 CONDIVISIONI

Fonte : Fanpage