Robot, design e food: le foto dei workshop del Wired Next Fest 2022 Milano

Non solo talk e panel. A integrare e arricchire il palinsesto della due giorni del Wired Next Fest 2022 anche un ricco programma fatto di laboratori e attività gratuite per esplorare i campi più disparati e imparare qualcosa di nuovo.

Alla Wired School allestita per l’occasione alla Fabbrica del Vapore di Milano si parte con L’attenzione all’accessibilità nel design system del Paese, il workshop realizzato dal Dipartimento per la trasformazione digitale, Presidenza del Consiglio dei Ministri, che racconta il processo dietro alla creazione di interfacce per servizi digitali usabili, accessibili e familiari. A seguire un tuffo nel mondo del caffè, con la lectio di Cimbali Il dietro le quinte di una tazzina di caffè: gusto, qualità e tecnologia. Al team di Privacy Network invece il compito di approfondire il tema delle regole di internet in Europa e nel metaverso. Pomeriggio che si apre con Un robot per amico, il laboratorio di Massimo Sirelli che ha permesso ai partecipanti di realizzare (e portare a casa) un robottino a partire da oggetti quotidiani. Chiusura nel mondo dell’alimentazione, grazie al laboratorio Cosa mangiamo veramente?, realizzato in collaborazione con Airc, per imparare a conoscere meglio le caratteristiche degli alimenti che compongono la nostra dieta.

Di seguito la gallery con gli scatti dei laboratori del Wired Next Fest 2022 a Milano.

Fonte : Wired