Christian Bale ammette: “Ho una carriera grazie ai rifiuti di Leonardo DiCaprio”

Nel corso di una recente intervista concessa a GQ, Christian Bale ha parlato di svariati argomenti collegati alla sua carriera e tra questi anche il motivo per cui lui e tanti altri colleghi della sua generazione hanno effettivamente una carriera di cui vantarsi. Detta in breve? Leonardo DiCaprio e tutti i ruoli rifiutati nel corso degli anni.

Guardate, a tutt’oggi, ogni ruolo che chiunque ottiene, è solo perché lui lo ha rifiutato prima“, ha detto Bale nel corso dell’intervista. “Non importa quello che ti dicono gli altri. Non importa quanto tu sia amico dei registi. Tutte le persone con cui ho lavorato più volte, hanno offerto tutti quei ruoli a lui per primo“.

Quindi, grazie a Leo, perché letteralmente, lui può scegliere tutto quello che fa“, ha concluso Bale. “E buon per lui, è fenomenale“.

Sebbene il fatto che DiCaprio abbia apparentemente la priorità nei ruoli possa attirare altri in un gioco di competizione non proprio amichevole, Bale ha insistito sul fatto che non ha mai preso sul personale i direttori di casting che lo scartano a favore dell’attore di Titanic.

No. Sai quanto sono grato di ricevere qualsiasi cosa? Voglio dire, non posso fare quello che fa lui“, ha condiviso Bale. “E lo fa magnificamente. Ma sospetto che quasi tutti quelli che hanno la sua stessa età a Hollywood debbano la loro carriera ai suoi rifiuti, qualunque fosse il progetto“.

Un ruolo in particolare che DiCaprio avrebbe rifiutato è quello del serial killer yuppie armato di ascia Patrick Bateman nel film del 2000 American Psycho. Quando DiCaprio ha abbandonato il progetto, Bale è stato in grado di accaparrarsi il ruolo che lo avrebbe poi catapultato nel successo mainstream.

Anche se, come ha ricordato Bale, diventare Bateman ha comportato delle difficoltà finanziarie. “Mi avevano pagato il minimo che fosse legalmente consentito”, ha detto. “Ricordo che una volta ero seduto nella roulotte del trucco e i truccatori ridevano di me perché venivo pagato meno di tutti loro“.

Prossimamente rivedremo Christian Bale in Amsterdam al fianco di Margot Robbie nel film diretto da David O. Russell. Attesa anche la prova di Christian Bale in The Pale Blue Eye per Netflix.

Fonte : Everyeye