Biden vuole dare la grazia ai condannati per possesso di marijuana

il presidente Joe Biden ha intrapreso un’azione esecutiva per cambiare la politica statunitense sulla marijuana, perdonando tutti i precedenti reati federali di semplice possesso di marijuana.

“Ci sono migliaia di persone che hanno precedenti condanne federali per possesso di marijuana, a cui potrebbe essere negato lavoro, alloggio o opportunità educative”, ha detto Biden in una nota. “La mia azione aiuterà ad alleviare le conseguenze collaterali derivanti da queste convinzioni”.

Fonte : Today