Christian Bale grato per il ruolo di Batman: “Sarà quello per cui verrò ricordato”

Dopo aver ringraziato Leonardo di Caprio per i numerosi ruoli da lui rifiutati che gli hanno permesso di farsi strada nel mondo del cinema, Christian Bale ha sottolineato di essere estremamente legato alla trilogia di Batman che a suo avviso gli consentirà di essere ricordato presso il grande pubblico.

In un’intervista rilasciata alla rivista GQ l’attore 48enne ha detto: “So assolutamente cosa significa e apprezzo il fatto che quello sarà il ruolo per cui probabilmente verrò ricordato. Un ruolo iconico, il più grande della vita. Non è solo il ruolo per cui mi fermano per strada. Per me è stato csì importante perchè mi ha permesso di ripagare la mia casa. È stato un enorme sollievo. Era un mio sogno da quando ero un bambino, quindi lo apprezzo davvero. grazie Chris Nolan, non potrò mai essere riconoscente per questo”.

Christian Bale si è detto pronto per un suo ritorno come Batman e ha poi aggiunto che solo grazie al Cavaliere Oscuro ha potuto ottenere tutti i ruoli di spicco che hanno reso grande la sua carriera: “Mi ha permesso di fare così tanti altri film… ci è voluto quasi uno sforzo erculeo per farmi scegliere in ‘American Psycho’, dopo Batman invece è diventato un po’ più facile per i registi scegliermi e fare il mio nome ai produttori”.

Nonostante la grande notorietà ottenuta, Bale rifiuta il ruolo di attore di primo piano, a suo avviso assai noioso: “Non mi sono mai considerato un protagonista. È solo noioso. Anche se interpreto un protagonista, faccio finta di interpretare un personaggio minore perché sai, così ottieni più libertà”.

Fonte : Everyeye