Marco Bellocchio si ritira? Lo rivela Fabrizio Gifuni: “La conversione suo ultimo film”

La carriera di Marco Bellocchio potrebbe essere giunta alla fine: ad anticiparlo è stato il suo collaboratore Fabrizio Gifuni, già protagonista della serie tv barra film Esterno Notte, durante un’apparizione al New York Film Festival.

L’interprete di Aldo Moro, che era a New York per presentare la prima di Esterno Notte negli Stati Uniti, ha infatti parlato del prossimo film di Marco Bellocchio La conversione come dell’ultimo film del regista. Nel post che trovate in basso, e che è stato pubblicato sul social network Twitter dall’account ufficiale del New York Film Festival, Gifuni dichiara: “Marco Bellocchio ha una relazione di lunga data con voi del New York Film Festival, ma oggi non ha potuto partecipare a questa splendida serata in suo onore perché attualmente è impegnato nel montaggio di quello che sarà il suo ultimo film. Lo vedrete l’anno prossimo.”

Il film in questione, come detto, è intitolato La conversione ed è attualmente in fase di post-produzione: la storia è quella di un bambino ebreo, Edgardo Mortara, che nel 1858 è stato prelevato dallo Stato Pontificio e tolto alla sua famiglia per essere cresciuto come cattolico. Trasferito a Roma, il bambino è stato allevato secondo i precetti cristiani sotto la custodia di Pio IX, nonostante le disperate richieste della sua famiglia per riaverlo indietro.

Attualmente non è nota alcuna data d’uscita, ma considerato che, come detto da Gifuni, Belloccio è impegnato col montaggio proprio in questi giorni e che il pubblico vedrà il film ‘l’anno prossimo’, non è da escludere che La conversione possa debuttare a Cannes, un festival col quale l’autore ha un rapporto molto stretto: in precedenza, infatti, la Croisette ha ospitato le prime mondiali di Fai bei sogni, Il traditore e Esterno notte, e ha insignito Bellocchio con la Palma d’oro alla carriera nel 2021 in occasione di un’altra anteprima esclusiva, quella per il documentario Marx può aspettare.

Restate sintonizzati per tutti i prossimi aggiornamenti.

Fonte : Everyeye