Suburræterna, al via le riprese della serie tv che espande l’universo Suburra

Cosa succede a Roma dopo la morte di Samurai? Netflix ((visibile anche su Sky Q e tramite la app su Now Smart Stick) presenta Suburræterna, spin-off di Suburra

Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sulle notizie di spettacolo

Annuncio di Netflix a sorpresa per il lancio di Suburræterna, spin-off di Suburra, una delle serie tv di maggior successo italiane degli ultimi anni. Era chiara già nei mesi scorsi l’intenzione di Netflix di espandere l’universo di Suburra, su forte spinta da parte dei fan della serie, che sono cresciuti esponenzialmente nel corso delle serie. Giunta al terzo capitolo, ora Suburra ha il suo spin-off in Suburræterna, ambientato dopo gli eventi della terza stagione della serie madre. Le vicende raccontate sono inserite sempre nel contesto romano, che è ciò che ha contribuito al successo della storia, tratta dal romanzo omonimo scritto da Giancarlo De Cataldo e Carlo Bonini.

Primi ciak a Roma per Suburra eterna

Suburra: chi è Giacomo Ferrara, l’attore che interpreta Spadino

In questi giorni sono stati effettuati i primi giorni di riprese nella Capitale per Suburræterna, Ezio Abbate e Fabrizio Bettelli, Camilla Buizza, Marco Sani, Andrea Nobile e Giulia Forgione. La storia è originale e va a delinearsi su un piano narrativo diverso rispetto a Suburra, proprio per iniziare l’ampliamento della serie verso altre direzioni. Per questo motivo cambieranno anche i personaggi e i loro interpreti, almeno in parte. Saranno in tutto otto gli episodi, che però avranno firme diverse. Infatti, i primi quattro saranno diretti da Ciro D’Emilio mentre gli ultimi quattro avranno la regia di Alessandro Tonda. Il primo episodio si chiamerà “Fuochi d’artificio”, come rivela la cover della sceneggiatura fotografata e postata sui profili social Netflix per l’annuncio dell’inizio delle riprese. “Spadino, Cinaglia, Angelica e Nadia stanno per tornare. Sono iniziate le riprese di SUBURRA ETERNA, nuovo progetto che espande l’universo di Suburra e prende vita dopo gli eventi dell’ultima stagione. In arrivo su Netflix nel 2023”, scrive Netflix. Non si fa cenno al personaggio di Alessandro Borghi, che probabilmente sarà uno di quelli assenti nello spin-off.

Sinossi di Suburra eterna

%s Foto rimanenti

Fonte : Sky Tg24