Howard the Duck, Lea Thompson vuole l’esordio nell’MCU: ‘Mi sto esercitando’

Quella di Howard e il Destino del Mondo è sempre stata una storia a dir poco complessa: da clamoroso insuccesso a film di culto la strada è stata breve, al punto che in molti chiedono oggi che lo scorrettissimo personaggio venga riportato in auge magari in un discorso più ampio collegato a franchise come il Marvel Cinematic Universe.

Tra questi c’è anche Lea Thompson: dopo aver sostenuto di aver quasi visto la sua carriera andare in malora per colpa di Howard the Duck, infatti, l’attrice ha ricordato di esser stata vicina a dirigere un nuovo film sull’amatissimo papero alcuni anni fa, e di essere sempre disponibile nel caso in cui Marvel decidesse di far partire un nuovo progetto.

Avrei dovuto dare il mio contributo a un film di Howard the Duck con Chip Zdarsky, che era autore del fumetto, l’ultima run dei fumetti di Howard the Duck, mi mise anche su una copertina. Ho diretto un sacco di show fantascientifici, grandi produzioni, per imparare a gestire gli effetti speciali e tutto il resto. Sì, ho continuato ad allenarmi con gli effetti speciali, nel caso in cui Marvel decidesse di chiamare. Avete bisogno di più registe donne!” sono state le parole dell’attrice.

Cosa ne dite? Vi piacerebbe un ritorno di Howard con Lea Thompson alla regia? Diteci la vostra nei commenti! Vediamo, intanto, in che modo Howard portò alla nascita della Pixar.

Fonte : Everyeye