Lavorare a Wakanda Forever è stato insolito ed affascinante parola di Ryan Coogler

E’ arrivato online il trailer ufficiale di Black Panther: Wakanda Forever, nuova pellicola Marvel Studios in arrivo al cinema dall’11 novembre. Il film, secondo quanto trapelato, vedrà i wakandiani reagire alla perdita del proprio simbolo e combattere contro una nuova minaccia mai incontrata prima.

A diversi mesi dall’uscita del primo commuovente teaser del film, rilasciato durante il San Diego Comic-Con, si torna a parlare di Black Panther grazie all’uscita del nuovo trailer a pochissimo tempo dall’arrivo al cinema della pellicola. Una scelta insolita per i Marvel Studios che, solitamente, pubblicano le immagini promozionali diversi mesi prima della release.

Nonostante ciò, Black Panther si prospetta essere un film che farà molto parlare, non solo per il doveroso omaggio a Chadwick Boseman, ma anche per le tematiche che tratterà. Dopo la conferma di Tenoch Huerta che Namor sarà un mutante, risulterà ancor più interessante e divertente vedere come due mondi così diversi, come quello dei wakandiani e degli atlantidei, si confronteranno. E’ proprio sul personaggio di Namor che il regista Ryan Coogler ha deciso di esporsi. Come abbiamo potuto osservare nei vari trailer, nonostante la diversa etnia, il sovrano di Atlantide conserva gran parte delle caratteristiche con cui il pubblico l’ha conosciuto su carta stampata.

Durante un’intervista ad Entertainment Weekly, Coogler ha spiegato: “Io penso che quando si parla di questo tipo di film bisogna confrontarsi con cose strane o si perde tutto il divertimento. Lui (Namor) ha caratteristiche uniche e cose che non coincidono tra di loro. Può respirare sott’acqua, ovviamente, ma ha anche delle piccole ali sulle caviglie. Ha le orecchie a punta e va in giro in mutande. È così divertente!“.

Nell’attesa di vederlo al cinema il prossimo 11 novembre, il regista ha anche spiegato perché secondo lui Namor è l’antagonista dei sogni per il film. Voi siete curiosi di sapere come verrà reso questo iconico personaggio? Fatecelo sapere nei commenti!

Fonte : Everyeye