Banchi, sedie e vecchi arredi, fatta pulizia in undici scuole del centro: “Restituiamo decoro e dignità”

Addio a vecchi banchi, alle sedie inutilizzati ed agli arredi dismessi che occupavano spazio. Undici scuole nel centro di Roma hanno adesso più spazio a disposizione.

Si è conclusa la prima fase della rimozione di rifiuti ingombranti, per lo più banchi e sedie fuori uso, giochi, armadi rotti e arredi simili, dalle scuole dell’infanzia e dai nidi del I Municipio. Ad essere interessate, con una prima spesa di 26mila euro, su un totale di 50mila già stanziati, sono stati gli istituti Baccarini, Biocca, Bonghi, Coccetti, Di Donato, Leopardi, Maggiolino, Pianciani, San Gregorio al Celio, Umberto I, Vico. Si proseguirà, poi, per la restante parte delle scuole comunali e degli istituti comprensivi del Municipio. È quanto fa sapere il Municipio Roma I Centro in una nota. 

“Questo grande traguardo, che ci riempie d’orgoglio- ha commentato la presidente del  municipio I, Lorenza Bonaccorsi- restituisce decoro e dignità alle nostre realtà scolastiche, riconsegnando numerosi spazi finora utilizzati per l’accumulo di arredi dismessi, giochi ormai in disuso e ingombri vari, alla didattica e alla comunità scolastica. Per riuscirci abbiamo deciso di ampliare il contratto in essere con Ama con una cifra di circa 50mila euro, per porre finalmente rimedio a questa criticità ultradecennale”. 

“Questa gravosa emergenza- ha aggiunto il presidente della commissione scuola del municipio I, Alessandro Monciotti- è stata una delle primissime questioni che, come commissione Scuola, abbiamo attenzionato. Infatti, a valle di numerosi sopralluoghi negli edifici scolastici, effettuati insieme all’assessore ai Rifiuti, Stefano Marin, e ad Ama abbiamo redatto un documento complessivo sul quantitativo e sulla tipologia dei rifiuti presenti in ogni struttura. In seguito a ciò con l’assessore Marin e quello al Bilancio Jacopo Scatà, coordinati dalla Presidente Bonaccorsi, abbiamo deciso di investire nuove risorse economiche”. 
 

Fonte : Roma Today