Tár, Cate Blanchett:”Dirigere l’orchestra è un momento che mi ha cambiato la vita”

Cate Blanchett è reduce dall’ennesima strepitosa performance davanti alla macchina da presa. L’attrice australiana è la protagonista del film di Todd Field, Tár, nel quale interpreta una rinomata direttrice d’orchestra. Il film è stato presentato all’ultima Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia.

Per l’occasione Cate Blanchett ha imparato il tedesco e a suonare il piano, un pallino da diverso tempo:“È stata una gioia farlo, in realtà. Ad ogni gravidanza mi dicevo che sarei tornata indietro e avrei preso in mano il pianoforte perché imparai da ragazza”.

Ma non è tutto: l’attrice ha dovuto realmente dirigere un’orchestra in una sequenza del film.

“Il momento in cui fai un passo davanti alla Filarmonica di Dresda (e dirigerla) è stato un momento che mi ha cambiato la vita” ha dichiarato Blanchett a Good Morning America.
Un’esperienza incredibile a cui l’attrice era stata in qualche modo preparata da un’amica, che le aveva anticipato quanto fosse emozionante assistere dal vivo al ‘suono delle grandi opere orchestrali’:“È stato fenomenale” ha ammesso Blanchett. Sul nostro sito trovate il trailer di Tár, il nuovo film diretto da Todd Field.

Tár racconta la storia di una famosa e rispettata compositrice e direttrice d’orchestra, Lydia Tár (Blanchett), che al successo della vita professionale non riesce ad associare una vita privata soddisfacente, con parecchi problemi all’orizzonte. Nel cast del film anche Noémie Merlant, Nina Hoss, Sophie Kauer, Julian Glover e Allan Corduner.

Lydia Tár è il miglior ruolo di Cate Blanchett in carriera? Abbiamo provato a rispondere a questa domanda in un approfondimento dedicato al film e alla performance dell’attrice.

Fonte : Everyeye