Generazione Z, al via la 2a stagione: apre lo show una “regina” di OnlyFans

Rai2, Generazione Z torna in onda con la seconda edizione: Monica Setta alla conduzione

La puntata si apre con tre storie di ragazze della Generazione Z (i nati tra il 1997 e il 2012): Francesca Sebastiani, la ventiduenne di Secondigliano che ha denunciato di avere rifiutato una paga mensile di 280 euro per 10 ore di lavoro al giorno come commessa, Diana Di Meo, l’arbitro di 23 anni di Pescara e Beatrice Segreti. 24 anni da Verona regina della piattaforma OnlyFans.

La testimonianza di Diana è fortissima ed è in studio. “Dopo aver denunciato sono stata vittima di proposte indecenti” dice lei “mi hanno offerto di fare la Escort per 5mila euro a sera e ovviamente ho detto sempre no”. Beatrice si racconta invece nella sua normalità e ammette che i fans pagano fino a 30mila euro al mese per vederla sul web in esclusiva. Con Monica Setta, ci sarà a commentare la professoressa Laura dalla ragione psichiatra e psicoterapeuta esperta in criticità della “Gen Z”.

Due i faccia a faccia con la Setta e i ragazzi, Violante Placido e Alessio Lapice. Tra gli ospiti musicali: Sissi, terza classificata ad “Amici 2022” e, per la serie “souvenir dagli anni 60”, Rosanna Fratello che propone un remix di “Sono una donna, non sono una santa”.

Nel finale, ci sarà un talk dedicato alla storia del liceo Malpighi di Bologna, dove i presidi hanno ritirato a prof e studenti i cellulari. Ne discutono con Lapice e Placido, il presidente dei presidi del Lazio Mario Rusconi.

Generazione Zeta

Generazione Zeta” è un programma di Monica setta, Marcello Villella, Simone Di Carlo e Simone Pinelli. Produttore esecutivo è Anna Santopadre, la curatrice è Elvira Casale, la regia è di Davide Vavalà. Le puntate previste dal secondo ciclo che, inizia martedì 4 ottobre, sono 8 che si aggiungono alle 10 della prima edizione marzo/maggio 2022 chiusa con una media del 6%.

Iscriviti alla newsletter
Fonte : Affari Italiani