L’Udinese vince 2-1 a Verona e fa volare Sottil al terzo posto: rimonta firmata da Beto e Bijol

3 Ottobre 2022

L’Udinese vince in rimonta 2-1 a Verona e vola al terzo posto: sesta vittoria in otto giornate di campionato e miglior partenza di sempre per i friulani.

68 CONDIVISIONI

L’Udinese si impone nel Monday Night dell’ottava giornata della Serie A 2022-2023 per 2-1 in casa dell’Hellas Verona e vola al terzo posto. Allo stadio Marc’Antonio Bentegodi la squadra di Gabriele Cioffi non è riuscita a fermare la corsa dei friulani di Andrea Sottil, che hanno allungato la striscia di gare senza sconfitte a sette e hanno ottenuto la sesta affermazione consecutiva con l’ennesima rimonta.

Nella prima frazione di gioco al Bentegodi i friulani hanno costruito il maggior numero di occasioni da rete ma a trovare il gol è stato Josh Doig, che con un bellissimo tiro al volo ha pescato l’angolino opposto e ha battuto in maniera imparabile Silvestri. Lo scozzese ha realizzato la seconda marcatura del campionato dopo quella contro la Sampdoria. Il migliore in campo dei veronesi, però, è Montipò, che ha effettuato diversi interventi importanti sui calciatori friulani.

Nella seconda parte l’Udinese ha proseguito il suo forcing e anche grazie ai cambi di Sottil è arrivato il pareggio: Samardžić ha servito in profondità Deulofeu, che ha sua volta ha appoggiato un bellissimo pallone sui piedi di Beto. L’attaccante portoghese ha battuto a rete Montipò ed è riuscito a rimettere in equilibrio il match. Prima del classe 1998, l’ultimo giocatore ad aver segnato almeno 5 reti nelle prime 8 gare dell’Udinese in una stagione di Serie A era stato Antonio Di Natale nel 2014/2015.

Leggi anche

Nzola e Dragowski regalano allo Spezia il derby ligure: Sampdoria battuta in rimonta 2-1

Nei minuti di recupero è arrivata la rete decisiva di Jaka Bijol, che ha infilato per la seconda volta la rete degli scaligeri con un sontuoso colpo di testa su cross di Samardžić. È il secondo gol consecutivo del difensore sloveno dopo quello all’Inter.

Miglior partenza di sempre per i friulani, che mettono a referto la sesta vittoria in 8 giornate e si prendono il terzo posto in classifica alle spalle di Napoli e Milan.

Il tabellino di Verona-Udinese

RETI: 23′ Doig, 70′ Beto, 91′ Bijol.

HELLAS VERONA (3-4-1-2): Montipò; Hien, Gunter, Ceccherini; Lazovic (73′ Hrustic), Tameze, Veloso, Doig (84′ Djuric); Verdi (73′ Depaoli), Piccoli (62′ Kallon), Henry (84′ Lasagna). Allenatore: Cioffi.

UDINESE (3-5-2): Silvestri; Becao, Bijol, Perez (58′ Ebosse); Pereyra, Lovric ( Arslan), Walace, Makengo (58′ Samardzic), Udogie; Success (58′ Beto), Deulofeu. Allenatore: Sottil.

ARBITRO: Daniele Minelli.

68 CONDIVISIONI

Fonte : Fanpage