Guillermo Del Toro’s Cabinet of Curiosities: il trailer ufficiale della serie Netflix

Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sulle notizie di spettacolo

Online è stato pubblicato finalmente il trailer ufficiale di Guillermo Del Toro’s Cabinet of Curiosities, un nuovo prodotto per il piccolo schermo che sarà disponibile su Netflix a partire da fine Ottobre. Si tratta di una serie tv antologica di genere thriller-horror divisa in otto episodi tra cui due storie originali e un gruppo di autori e registi scelti da Del Toro per dare vita al progetto. Descritto come “un macabro miscuglio a tema horror, con storie inedite che svariano dal macabro, alla magia, al gotico, al grottesco” Guillermo Del Toro’s Cabinet of Curiosities ha già da qualche mese stuzzicato i fan del regista e non solo.

Gli episodi e i protagonisti

I titoli degli otto episodi che dovranno farci immergere in un’atmosfera di terrore, gotica, esoterica e grottesca, sono i seguenti: Dreams in the With House, Graveyard Rats, Lost 36, Pickman’s model, The Autopsy, The Murmuring, The Outside, The Viewing. Tra i protagonisti coinvolti in prima persona come dietro e davanti la camera da presa ci sono F. Murray Abraham, Glynn Turman, Luke Roberts, David S. Goyer, Tim Blake Nelson, Elpidia Carrillo, Demetrius Grosse, e Sebastian Roché, Regina Corrado e Guillermo Navarro.

Il trailer di Guillermo Del Toro’s Cabinet of Curiosities

Dopo il teaser reso noto lo scorso Agosto ora il full trailer offre nuove immagini che incuriosiscono e intrigano il pubblico appassionato del genere e dell’opera di Del Toro. La fotografia e le atmosfere si intuiscono vicine all’horror macabro e misterioso, al thriller e quel pizzico di fantasy che l’autore messicano tende sempre a mantenere nei suoi lavori. Come lui stesso ha dichiarato, con questa serie “vogliamo mostrare le realtà esistenti al di fuori del nostro mondo, le anomalie e le cose strane. Abbiamo scelto e curato un insieme di storie e narratori per presentare questi racconti che provengono dal cosmo, dalle tradizioni soprannaturali o semplicemente dalle nostre menti. Ciascuno di questi otto racconti è una meravigliosa sbirciatina all’interno dello stipetto delle delizie che esiste sotto la realtà in cui viviamo”.

Fonte : Sky Tg24