Risorge la Juventus, Bologna battuto 3-0: Kostic, Vlahovic e Milik riscattano Allegri

2 Ottobre 2022

La Juventus è tornata alla vittoria dopo due sconfitte consecutive: battuto il Bologna nel posticipo dell’ottava giornata di Serie A 2022-2023 grazie alle reti di Kostic, Vlahovic e Milik.

96 CONDIVISIONI

Risorge la Juventus, notte fonda per il Bologna. La Vecchia Signora ha vinto per 3-0 il posticipo dell’ottava giornata della Serie A 2022-2023 e tornano alla vittoria dopo le sconfitte con Benfica e Monza che avevano creato grandi polemiche e discussioni in tutto l’ambiente bianconero. La squadra di Massimiliano Allegri ha messo in campo una buona dose di determinazione nella prima parte di gara e nella ripresa ha fissato il risultato con le reti dei due attaccanti, che sembrano trovarsi sempre di più e sempre meglio. Non è stata una buona prova per i ragazzi di Thiago Motta, che hanno fatti poco e in fase difensiva sono mancati sotto diversi aspetti (attenzione e concentrazione) per poter sperare di tornare a casa con qualche punto.

La Juventus è partita molto forte e dopo qualche buono spunto è arrivato il vantaggio firmato da Filip Kostic: il laterale serbo ha battuto il portiere avversario con un diagonale mancino che ha baciato il palo e si è infilato in rete. Ottima la rifinitura di Vlahovic per il compagno di nazionale, che è stato servito perfettamente in profondità e così ha potuto sfruttare al meglio il suo piede forte. I bianconeri sono andati vicini al raddoppio con Milik, ma l’ex Napoli da pochi passi si è fatto respingere il tiro dal connazionale Skorupski.

Nella ripresa la squadra bianconera ha messo la gara in ghiaccio in pochissimi minuti: prima è stato Dusan Vlahovic a battere Skorupski con un bel colpo di testa a incrociare, chiudendo il digiuno di 4 gare; e poi ci ha pensato Arek Milik a mettere il sigillo sul match con un tiro al volo di sinistro che ha terminato la sua corsa sotto la traversa.

Leggi anche

Allegri svela la reazione dei giocatori al rientro nello spogliatoio: non è da Juve

Il tabellino di Juventus-Bologna

RETI: 24′ Kostic, 59′ Vlahovic, 62′ Milik.

JUVENTUS (3-5-2): Szczesny; Bremer, Bonucci, Alex Sandro; Danilo, McKennie (60′ Paredes), Locatelli (77′ Miretti), Rabiot (77′ De Sciglio), Kostic (60′ Cuadrado); Milik (81′ Kean), Vlahovic. Allenatore: Massimiliano Allegri.

BOLOGNA (4-2-3-1): Skorupski; De Silvestri (61′ Cambiaso), Sosa, Bonifazi, Lykogiannis; Dominguez (61′ Medel), Schouten (77′ Aebischer); Orsolini, Soriano (77′ Ferguson), Sansone (61′ Vignato); Arnautovic. Allenatore: Thiago Motta.

ARBITRO: Rosario Abisso.

96 CONDIVISIONI

Fonte : Fanpage