Admir Masic da profugo a prof del MIT: “Sogno corsi di studio gratuiti per tutti i rifugiati del mondo”

Admir Masic porta sul palco di Italian Tech Week a Torino la sua incredibile storia: da profugo bosniaco a studente del Politecnico di Torino fino al coronamento della carriera come professore del prestigioso MIT, il Massachusetts Institute of Technology. Dove ha brevettato un innovativo calcestruzzo più robusto dei precedenti e più ecologico. Ma soprattutto racconta ReAct, Refugee Action Hub, il programma che ha fondato per rendere accessibile l’istruzione di alta qualità ai rifugiati oggi nel mondo. “Sono già 135 nel mondo i profughi che seguono gratuitamente i programmi di studio del MIT, e speriamo siano sempre di più – spiega – Perché tutti gli studenti del mondo, indipendentemente dal loro background, dovrebbero avere l’opportunità di apprendere e applicare i propri talenti per costruire un mondo migliore”.

Di Giulia Destefanis e Andrea Lattanzi

Fonte : Repubblica