Chiama l’ambulanza per dolori al petto, muore dopo alcune ore di attesa al pronto soccorso

2 Ottobre 2022

I famigliari del 68enne morto all’ospedale Santa Maria Goretti di Latina con dolori al petto vogliono vederci chiaro e hanno presentato un esposto per far luce sulla vicenda.

0 CONDIVISIONI

Immagine di repertorio

È stata disposta l’autopsia e sono in corso le indagini sulla morte improvvisa di un uomo di sessantotto anni residente a Cisterna di Latina, deceduto al pronto soccorso dell’ospedale Santa Maria Goretti. Le indagini sono partite dopo l’esposto in Questura presentato dai famigliari, che vogliono vederci chiaro sulla vicenda, che ha portato alla scomparsa del loro caro. I poliziotti coordinati dalla Procura hanno acquisito la cartella clinica e verranno svolte le verifiche necessarie per capire se il personale di turno abbia fatto il possibile, oppure se la tragedia poteva essere evitata.

Il paziente in ospedale per dolore al petto

Secondo quanto ricostruito dagli investigatori il sessantottenne ha avvertito un dolore al petto nel pomeriggio dello scorso mercoledì 28 settembre e ha chiamato il 118, chiedendo l’intervento di un’ambulanza. I sanitari giunti sul posto gli hanno fatto un elettrocardiogramma e lo hanno trasportato in ospedale, per ulteriori accertamenti. Il paziente avrebbe fatto ingresso al pronto soccorso con codice azzurro, che viene assegnato a chi ha un’urgenza differibile, ossia una condizione di salute stabile, senza rischio o che comunque non richieda un intervento immediato.

I medici lo avevano visitato e gli avevano messo una flebo, ma il dolore al petto pareva non migliorare. Ma le condizioni di salute del paziente in serata sono progressivamente precipitate e intorno alla mezzanotte è sopraggiunto il decesso. I famigliari hanno dunque presentato un esposto e nominato due avvocati, per vederci chiaro e capire cosa sia accaduto durante quelle ore in ospedale. I risultati dell’autopsia serviranno a far luce sulle cause che hanno provocato la morte.

0 CONDIVISIONI

Fonte : Fanpage