Patrizia Rossetti: “Le corna di mio marito? Lo amavo, l’ho perdonato due volte, poi basta”

“Sono 4 anni che non tro*bo”, è con queste parole che Patrizia Rossetti ha raccontato subito a tutti della sua solitudine. Il grande volto delle televendite ha, infatti, raccontato la storia del tradimento ripetitivo di suo marito da cui ormai è separata da diverso tempo. Patrizia, a 63 anni, non crede più nell’amore e stasera, nella quarta puntata del Gf Vip ha raccontato la sua sofferenza e la sua storia. 

Chi è Patrizia Rossetti 

“Ci credevo tantissimo al mio matrimonio e io non ho mai tradito nella mia vita – ha subito rivelato Patrizia – e non lo farei mai, è buttar via la fiducia e i sentimenti dell’altra persona e questo non va bene, è buttare via la complicità, il futuro, che sono le cose più preziose che abbiamo”. 

L’ex marito di Patrizia, fa parte del mondo della tv, dove si sono conosciuti. Lui, infatti, fa il cameraman e dopo aver fatto breccia nel cuore della Rossetti, l’ha tradita ripetutamente proprio con una donna dello stesso mondo e che Patrizia conosceva da ben 30 anni.

“All’inizio in tanti dicevano che era colpa mia, del mio carattere forte. Certi uomini hanno bisogno di donne forti ma poi hanno paura ad ammetterlo. Io l’ho perdonato due volte, onestamente non ci volevo credere, pensavo fosse una sbandata del momento, invece no. Eravamo in tre nel matrimonio e a me questo non piace. Io questa donna la conoscevo da 30 anni e non ho mai avuto sospetti. Io ho affrontato anche lei e loro due ora vivono insieme. Io con tutto il cuore non gli ho chiuso le porte. Io ci credo nell’amore ma non mi accontento, non mi metto con una persona solo per dire che sto con qualcuno”.

Fonte : Today