Ladra d’appartamento a 14 anni, fermata con la complice mentre forza la porta di una casa

Ladra d’appartamento a 14 anni. Questa l’età di una ragazzina fermata in flagranza di reato mentre tentava di aprire il portoncino di un’abitazione in un condominio a Prati. A fermarle nel pomeriggio di mercoledì i carabinieri del nucleo operativo della compagnia Roma Centro che hanno bloccato la minorenne ed una 27enne, entrambe senza fissa dimora, notate mentre si aggiravano con fare sospetto vicino ad alcuni palazzi del quartiere. 

I militari, insospettiti dallo strano atteggiamento delle due giovani, hanno deciso di effettuare un servizio di pedinamento che si è protratto per diverso tempo fino a quando sono state notate entrare in uno stabile di viale Giulio Cesare. 

Gli uomini dell’Arma le hanno seguite fino a quando giunte al secondo piano, sono state notate mentre si accertavano della probabile presenza dei proprietari in un appartamento. Dopo di che i militari sono intervenuti bloccandole proprio mentre stavano tentando di forzare la porta di ingresso. Addosso alle due, a seguito della perquisizione personale, i militari hanno rinvenuto e sequestrato vari oggetti atti allo scasso e una lastra in plastica rigida.

Portate in caserma, la 27enne è stata arrestata per tentato furto aggravato e possesso ingiustificato di chiavi alterate e grimaldelli in concorso, mentre la più piccola, appena 14enne, non imputabile, è stata affidata ad una casa famiglia individuata a cura della sala operativa sociale del comune di Roma. Al termine dell’udienza di convalida, la 27enne è stata sottoposta alla misura cautelare dell’obbligo di firma per un 1 anno e sei mesi.

Fonte : Roma Today