Eminem e 50cent fanno uscire una collaborazione inedita del 2009

 Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sulle notizie dal mondo

Eminem e 50Cent sono probabilmente due degli artisti più influenti nella storia del rap. Il loro rapporto rimane ancora oggi stretto e Is This Love (09) non fa altro che confermare come il loro feeling sia in grado di avere ripercussioni positive anche nella sfera professionale. Il nuovo incontro artistico è uno degli inediti all’interno di Curtain Call 2, il nuovo pantagruelico greatest hits di Em a 17 anni dal primo Curtain Call: The Hits. 35 tracce che hanno marchiato a fuoco il genere o comunque avevano tutti i numeri per farlo, basti pensare a novità del calibro di The King and I (inserita nella colonna sonora del recente film Elvis) o From the D2 the LBC con la non banale collaborazione di Snoop Dogg. A far saltare il banco è però proprio il nuovo incontro artistico tra Eminem e 50Cent, che da domani invaderà anche gli airplay radiofonici.

Hai un amico in me

Eminem, la tracklist di “Curtain Call 2”

Il 30 gennaio 2020, 50Cent non si presentò da solo alla cerimonia per l’assegnazione della sua personale stella nella Walk of Fame di Hollywood. Si fece infatti scortare da due colleghi e bodyguard d’eccezione: Dr. Dre e Eminem. Senza il supporto di questi due pesi massimi della scena forse la scintillante carriera di Curtis Jackson nel mondo della musica non sarebbe mai iniziata. Quel giorno, nel suo discorso, lo stesso rapper newyorchese  ammise candidamente che nulla sarebbe stato possibile senza la grande fiducia che i due amici avevano riposto in lui a inizio Millennio. Em non è abituato ad apparire spesso in occasioni pubbliche ma quel giorno fece un’eccezione perché: “50 Cent per me non è semplicemente un partner in affari, ma uno dei migliori amici che ho. Posso affermare che è sempre stato presente per me nei momenti di bisogno”.

Un rapporto del genere nel mondo della musica è raro e pertanto Eminem ha deciso di celebrarlo, riesumando dagli archivi un brano inedito risalente al periodo di Relapse, l’album uscito nel 2009. Is This Love (09) è un’autentica reunion che coinvolge anche Dr. Dre, autore del beat “old school” su cui Eminem e 50Cent si sfidano a colpi di rime. Un brano che riporterà i fan indietro nel tempo, a quello stesso 2009 in cui il trio si univa per creare un classico in grado di vincere addirittura un Grammy: Crack A Bottle. Quest’ultima canzone ha raggiunto, per quegli strani incastri che solo la vita sa a volte presentare, 200 milioni di stream su Spotify proprio qualche settimana fa. Un segno forse di come il tridente Eminem, Fifty, Dre sia più forte anche del tempo e delle mode.

Rap God(s)

Quando Eminem si è ritrovato a fare un punto soprattutto sull’ultima parte della sua carriera scegliendo i pezzi della sua raccolta Curtain Call 2, è tornata fuori Is This Love. Era inevitabile che un brano con i sodali storici finisse per apparire in quella tracklist, tra più di trenta pezzi in cui Marshall Mathers si faceva spesso accompagnare da colleghi d’eccezione. Non sembra un caso neanche che per celebrare la loro amicizia il rapper di Detroit abbia scelto una canzone d’amore, sebbene il sentimento qui venga rielaborato e raccontato secondo i canoni propri del mondo hip-hop. In Is This Love si usa un linguaggio esplicito per raccontare un incontro lussurioso che piano piano lascia spazio a chiacchiere più profonde e dubbi. Un brano maturo che ben riassume il viaggio compiuto da questi artisti, capaci di restare sulla cresta dell’onda anche a distanza di decenni. A febbraio, dopo la loro esibizione al Super Bowl, 50Cent ha condiviso due foto: una risaliva al 2003 mentre l’altra era stata scattata solo qualche giorno prima del post. La didascalia era semplice ed eloquente: “Questa amicizia non cambierà mai”. A noi va bene così. D’altronde, finché questa unione produrrà musica del genere, nessuno si augurerà mai una sua fine.

Fonte : Sky Tg24