Come farà Wolverine di Hugh Jackman ad entrare nel MCU? Tre idee per Deadpool 3

Come farà Wolverine a tornare nel Marvel Cinematic Universe? E’ la domanda che sicuramente tutti i fan degli X-Men si stanno facendo in queste ore, dopo la conferma che l’attore australiano tornerà nei panni di Logan in Deadpool 3 al fianco dell’amico-nemico Ryan Reynolds.

Per provare ad ingannare l’avida attesa che sta consumando gli appassionati desiderosi di saperne di più sull’attesissimo film del MCU, vi proponiamo tre modi per introdurre Wolverine in Deadpool 3. Li trovate come al solito nell’elenco qui sotto:

  • Varianti del Multiverso: partendo dal presupposto che non è ancora chiaro in che modo lo stesso Deadpool entrerà a far parte del MCU durante gli eventi di Deadpool 3, la carta più facile da giocare per introdurre il Wolverine di Hugh Jackman nella saga dei Marvel Studios è la stessa già utilizzata con Andrew Garfield, Tobey Maguire, i vari villain di Spider-Man: No Way Home e Patrick Stewart in Doctor Strange nel Multiverso della Follia, ovvero quella delle Varianti del Multiverso. Semplicemente, il Wolverine che sarà visto in Deadpool 3 non sarà lo stesso personaggio dei film della Fox ma una variante che Wade Wilson incontrerà nel corso della sua avventura.
  • Retcon: col termine retcon, ovvero ‘retroactive continuity’ (in italiano ‘continuità retroattiva’) è un espediente narrativo utilizzato per modificare situazioni o eventi descritti in precedenza e adattarli a nuovi sviluppi della vicenda, una sorta di ‘colpo di spugna’ per correre una storia passata. In pratica ciò che Deadpool ha già fatto fisicamente in Deadpool 2, tornando indietro nel tempo per ‘aggiustare’ tantissime cose, dalla nascita di Hitler all’esordio di Ryan Reynolds nei panni del ‘primo Deadpool sbagliato’ in X-Men: Le Origini – Wolverine. Magari quelle azioni, anche in ottica TVA, l’agenzia che preserva la Sacra Linea Temporale già vista nella serie tv Loki, potrebbero essere lo spunto per una retcon allo scopo di creare una linea temporale in cui Wolverine di Hugh Jackman non è morto.
  • Un fantasma nella testa di Deadpool: l’idea più divertente, ma forse la meno appassionante per i fan che vorrebbero Wolverine anche in Avengers Secret Wars, potrebbe essere quella di utilizzare Hugh Jackman come un personaggio immaginario che tormenta Deadpool e che solo il protagonista può vedere.

Secondo voi quale espediente narrativo sarà utilizzato per riportare Hugh Jackman nei panni di Wolverine e inserirlo, insieme a Deadpool, nel più vasto MCU? Fatecelo sapere nella sezione dei commenti!

Fonte : Everyeye