Pronostici Serie A, i possibili risultati a sorpresa dell’ottava giornata

Dopo la sosta per gli impegni delle Nazionali, torna in campo la Serie A. Tra il 1 ed il 3 ottobre si disputerà l’ottava giornata, che sarà aperta sabato alle 15 dall’anticipo Napoli-Torino per chiudersi poi lunedì alle 20.45 con il posticipo Verona-Udinese. Tra le gare in programma spicca il big match Inter-Roma, che metterà in palio tre punti pesantissimi per le zone alte della classifica. Da non perdere anche Atalanta-Fiorentina, con gli uomini di Gasperini che vogliono continuare a stupire, Empoli-Milan e Juventus-Bologna. Completano il quadro Lazio-Spezia, Sassuolo-Salernitana, Lecce-Cremonese e Sampdoria-Monza.

Ottava giornata Serie A 2022/2023, i possibili risultati a sorpresa

Il Verona che ferma la corsa dell’Udinese

Un momento d’oro, quello che sta vivendo l’Udinese. I friulani, nelle ultime cinque gare, hanno conquistato altrettante vittorie salendo fino al terzo posto della classifica, ad una sola lunghezza di distanza dal duo di testa formato da Napoli e Atalanta. La sfida di Verona, tuttavia, sarà più complicata di quanto possa sembrare sulla carta: gli scaligeri, reduci da due ko consecutivi, vogliono infatti tornare a muovere la classifica e, di fronte al proprio pubblico, daranno battaglia.

L’Atalanta frenata dalla Fiorentina

Un avvio di stagione diametralmente opposto, quello di Atalanta e Fiorentina. I bergamaschi hanno fin da subito messo le marce alte portandosi fino in vetta alla classifica, mentre i viola stanno stentando ad ingranare. La formazione di Italiano, tuttavia, ha mostrato progressi nell’ultima partita prima della sosta, in cui è arrivata la vittoria per 2-0 con il Verona. E a Bergamo, i toscani, mirano a raccogliere un altro risultato positivo.

La Cremonese che espugna Lecce

È già uno scontro salvezza in piena regola, quello che domenica, al Via del Mare, opporrà i padroni di casa del Lecce alla Cremonese. I salentini, prima della sosta, hanno conquistato la loro prima vittoria espugnando Salerno, mentre la Cremonese, quel successo, non lo ha ancora conquistato. Il pronostico, sulla carta, pende tutto dalla parte dei giallorossi, ma attenzione, la squadra di Alvini, malgrado gli scarsi risultati, ha mostrato spesso un buon gioco. E ora, dopo i complimenti, vuole iniziare a raccogliere punti.

Fonte : Today