Interviene per sedare una lite, noto ristoratore accoltellato alla testa

28 Settembre 2022

L’uomo è stato ricoverato in gravi condizioni all’ospedale Santa Scolastica di Cassino, dove è stato operato dai medici. Non sarebbe in pericolo di vita.

0 CONDIVISIONI

Un noto ristoratore è stato accoltellato ieri sera a Cassino dopo essere intervenuto per sedare una lite. Si tratta di un 54enne molto conosciuto nella zona, che è stato poi portato in ospedale con l’ambulanza in codice rosso. Secondo le prime informazioni, un giovane che stava nel bar di via Dante lo ha accoltellato alla fronte dopo che il 54enne era intervenuto per sedare una rissa. Voleva aiutare a far distendere gli animi, separare i litiganti, ed è stato invece brutalmente accoltellato.

A quanto pare, il giovane che lo ha ferito in un primo momento si è dato alla fuga, ma è stato poi fermato dai carabinieri giunti sul posto dopo essere stati allertati dalle persone che si trovavano all’interno del bar. Non è chiaro invece se gli altri partecipanti alla rissa siano riusciti a fuggire prima dell’arrivo dei militari o se siano stati identificati.

Il ferito è ancora ricoverato in gravi condizioni all’ospedale Santa Scolastica di Cassino ma non sarebbe in pericolo di vita. Probabilmente dovrà essere sottoposto a una seconda operazione a causa della gravità delle lesioni.

Leggi anche

Chiede di essere pagato, bracciante indiano picchiato e accoltellato dal datore di lavoro

Come mai sia scoppiata la lite all’interno del bar non è chiaro. Pare che la discussione vertesse su motivi futili e che le persone coinvolte, forse per aver ecceduto con l’alcol, abbiano cominciato a picchiarsi brutalmente davanti al resto degli avventori, che li ha guardati scioccati. Il 54enne ha provato a intervenire per calmare gli animi ed evitare che la situazione degenerasse, ma uno dei presenti in tutta risposta gli ha tirato una coltellata. Sembra che prima lo abbiano anche preso a bottigliate in testa.

0 CONDIVISIONI

Fonte : Fanpage