Mangia sospeso dalla nazionale di Malta: accusato di molestie sessuali da un calciatore

27 Settembre 2022

Devis Mangia è stato sospeso dal ruolo di CT della nazionale di Malta: l’allenatore italiano è stato accusato di molestie sessuali da un calciatore.

1.193 CONDIVISIONI

La federazione calcistica di Malta ha comunicato nelle scorse ore che Devis Mangia è stato temporaneamente sollevato dalle sue funzioni di capo allenatore: il motivo non è stato specificato ma nelle ore successive è trapelato il rumors che la decisione sia arrivata dopo l’accusa di molestie sessuali da parte di un calciatore nei confronti del tecnico. A riportare la notizia delle presunte molestie è il giornale Times of Malta.

Questa la nota ufficiale delle federazione: “La Federcalcio di Malta comunica che Devis Mangia è stato temporaneamente sollevato dalle sue funzioni di capo allenatore delle squadre nazionali a seguito di una segnalazione ricevuta su presunta violazione delle sue politiche. Mangia ha dato la sua piena disponibilità per l’accertamento dei fatti in questione”.

Il tecnico italiano ha dato la sua piena disponibilità per l’accertamento dei fatti in questione e la federazione ha fatto sapere non commenterà i fatti ulteriormente fino a quando non saranno discussi all’interno dei rispettivi organi decisionali in modo aperto e trasparente.

Leggi anche

Pasquale Mazzocchi canta una canzone neomelodica: il rito di iniziazione in Nazionale

Intanto, la selezione maltese sarà impegnata contro Israele questa sera in amichevole e sarà guidata dal vice allenatore Davide Mazzotta.

Devis Mangia è stato nominato capo allenatore di Malta nel 2019 ed è stato artefice di una serie positiva di prestazioni, che hanno portato la nazionale dal 184° posto nella classifica mondiale FIFA all’attuale posizione di 169. L’ex commissario tecnico dell’Under 21 italiana ha firmato un contratto fino a dicembre 2023 con la federazione maltese.

L’allenatore nato a Cernusco sul Naviglio era già stato accusato di avere avuto un rapporto inappropriato con un giocatore quando allenava la squadra rumena dell’Universitatea Craiova: il dito contro Mangia era stato puntato da un altro ex allenatore, Victor Pițurcă, che aveva parlato di apprezzamenti nei confronti di un giocatore da parte dell’ex tecnico di Palermo, Spezia, Bari e Ascoli.

1.193 CONDIVISIONI

Fonte : Fanpage