Ben Affleck e Jennifer Lopez, parla l’ex monaco che li ha (ri)sposati: ora un podcaster

Dopo anni passati lontani, Ben Affleck e Jennifer Lopez si sono ricongiunti in uno dei più belli e romantici ritorni di fiamma di Hollywood. Da lì sono convolati a nozze prima in gran segreto a Las Vegas e poi con una grande cerimonia in Georgia. Ora parla il podcaster ex monaco che li ha officiato le nozze.

Dopo l’arrivo della notizia che l’attore si era proposto alla popstar, notizie di matrimoni segreti e indiscrezioni sono rimbalzate a non finire, nelle settimane successive. A ogni manciata di giorni, qualcuno sosteneva di aver officiato il loro matrimonio o di aver depositato un documento che attestasse la funzione già avvenuta. Poi, alla fine, un’indiscrezione si è rivelata più attendibile di altre: verso metà luglio, Ben Affleck e Jennifer Lopez si sono sposati a Las Vegas, con una cerimonia a porte chiuse.

Da lì, sono andati direttamente nella tenuta in Georgia per organizzare una funzione con amici, parenti e ogni volto del mondo dello spettacolo che vi possa venire in mente. C’erano davvero tutti, fra cui podcaster che, in qualità del suo passato da monaco, si è offerto di celebrare per gli ospiti l’unione già avvenuta a Las Vegas. Jay Shetty, così si chiama l’uomo, ha raccontato l’esperienza parlando con Entertainment Weekly.

Shetty ha detto: “Posso dire che è stato un onore. Era assolutamente bellissimo. E lascerò che siano loro a condividere e raccontare di più, se vorranno. Ma è stato davvero speciale: è bello celebrare l’amore. Ho conosciuto Jennifer un paio di anni fa. È stata assolutamente fenomenale. Abbiamo collaborato un sacco di volte e ho incontrato Ben nel mentre, il che è stato meraviglioso”. Molti altri gli amici e i parenti: in particolare, il regista Kevin Smith ha ricordato le dodici pagine di promesse di Ben Affleck in vista del matrimonio. Assente invece il fratello di lui, Casey, a causa di incombenze familiari in California.

Fonte : Everyeye