Apple vuole l’Oscar 2023, anticipa l’uscita di Napoleon di Ridley Scott? Voci contrastanti

La corsa agli Oscar 2023 sta iniziando molto rapidamente, e dopo la scelta di Nostalgia per rappresentare l Italia in queste ore sono emerse nuove indiscrezioni relative a Napoleon di Ridley Scott, prossimo kolossal del regista de Il gladiatore e Le crociate con protagonista Joaquin Phoenix.

Stando ad alcuni rumor diffusi nella notte, Apple – che l’anno scorso è diventato il primo servizio di streaming a vincere l’Oscar al miglior film con CODA – vorrebbe tentare di replicare anche per gli Academy Awards 2023: la strategia potrebbe consistere quindi nell’anticipare l’uscita di Napoleon al 2022 e non aspettare più il prossimo anno come originariamente previsto, anche perché, considerato che The Killer of the Flower Moon di Martin Scorsese uscirà il prossimo anno, la piattaforma rimarrebbe ‘senza cartucce’ per gli Oscar 2023.

Tuttavia questo report ha incontrato anche numerose voci contrastanti, e secondo IndieWire fonti descritte come ‘molto vicine’ alla produzione di Ridley Scott hanno affermato che Napoleon non sarà pronto in tempo per gli Oscar 2023: le riprese del film sono iniziate a febbraio e terminate a maggio, ma secondo gli insider la post-produzione è ancora in alto mare ed è da escludere che Apple possa distribuirlo in tempo per permettergli di qualificarsi ai prossimi Academy Awards.

Continuate a seguirci per tutti gli aggiornamenti. Per altre novità dagli Oscar 2023, scoprite la strana parabola del blockbuster indiano RRR.

Fonte : Everyeye