Black Panther Wakanda Forever, Tenoch Huerta conferma che Namor è un mutante!

Dopo i numerosi accenni ai mutanti disseminati lungo tutta quest’ultima Fase 4 (li abbiamo notati in Doctor Strange nel Multiverso della Follia e nel finale della serie Ms. Marvel), sembra che Black Panther Wakanda Forever sia pronto per introdurre il primo villain mutante della sua storia cinematografica. A quanto pare Namor sarà un mutante!

Il finale di Ms. Marvel è stato il primo caso in cui un progetto Marvel ha fatto riferimento ai mutanti, poiché i fan hanno appreso che Kamala Khan potrebbe avere il gene mutante. Black Panther: Wakanda Forever segnerà il debutto di Namor il Sub-Mariner nel MCU, dove la sua nazione sottomarina di Talocan, non Atlantide, entrerà in guerra con il Wakanda.

Lo status di Namor nei fumetti ha oscillato tra mutante e non mutante, con le rappresentazioni più recenti che lo allineano agli X-Men. Per chi non fosse in grado di contenere la propria curiosità, Tenoch Huerta ha confermato a Empire Magazine che il Namor di Black Panther 2 sarà un mutante.

Black Panther: Wakanda Forever farà leva sull’intensa rivalità tra T’Challa, Wakanda, Namor e Atlantide. Nei fumetti i lettori hanno visto un Namor alimentato dalla Forza della Fenice sommergere il Wakanda durante Avengers vs. X-Men, e l’odio tra le due fazioni è aumentato durante il periodo di Jonathan Hickman su Avengers e New Avengers, fino a Secret Wars.

Il contrasto tra T’Challa e Namor – i loro personaggi e le loro nazioni – salta fuori dalla pagina“, ha detto Coogler a proposito delle battaglie di Black Panther e Namor nei fumetti. “È un antagonista da sogno“.

Huerta ha anche parlato del passaggio da Atlantide a Talocan e di come le scene finali del primo film di Black Panther, in cui T’Challa rivela al mondo la verità su Wakanda, abbiano dato vita al sequel. “Questa decisione mette in pericolo Talocan“, ha spiegato Huerta. “E Talocan deve agire per proteggersi“.

Nell’attesa di vederlo nei cinema, scoprite la durata di Black Panther Wakanda Forever.

Fonte : Everyeye