Amsterdam, Christian Bale pazzo di Chris Rock: “Non riuscivo a smettere di ridere”

Come ben sapete, Christian Bale sarà insieme a Margot Robbie e John David Washington protagonista di “Amsterdam”, la prossima pellicola diretta dall’acclamato David O. Russell.

Oltre ai già tre citati attori, il cast del film è composto da molti altri nomi stellari, come Robert De Niro, Rami Malek, Zoe Saldana, Timothy Olyphant, Taylor Swift e Chris Rock. E proprio quest’ultimo sembra aver fatto colpo in particolar modo su Bale.

Ricordo il suo primo giorno, ero entusiasta di incontrarlo, sono un grande fan dei suoi standup“, ha raccontato Bale in una nuova intervista con IndieWire. “E’ arrivato mentre stavo facendo alcune cose… David [O. Russell] gli ha detto di raccontarmi alcune storie, è il modo in cui David lavora spesso. E l’ho adorato”.

“Ma Chris è così dannatamente divertente che ho scoperto di non riuscire a recitare, il set stava diventando solo ‘Christian che ride di Chris Rock'”, ha raccontato Bale. “Quindi sono andato da lui, dicendogli ‘amico, mi piace parlare con te e abbiamo amici in comune, ma non ce la faccio più. David non mi ha chiesto di fare questo film per vedermi ridere'”.

Amsterdam, che si è mostrato nell’ultimo trailer, seguirà la storia di tre amici (Robbie, Bale e Washington) alle prese con uno dei più grandi complotti segreti della storia americana.

Fonte : Everyeye