Morta la Regina Elisabetta, Helen Mirren: “Sono in lutto”

La notizia è una di quelle che cambia il corso degli eventi: la Regina Elisabetta è morta a 96 anni, lasciando un popolo estremamente fragile e mettendo la parole fine a uno dei regni più longevi della storia.

L’annuncio della morte della sovrana è avvenuto in un piovoso pomeriggio inglese e dalla Scozia la notizia ha in poco tempo fatto il giro del mondo. Tra Elisabetta e la sue gente il legame era a dir poco simbiotico, per lei solo stima ed un tenero affetto diventato sempre più intenso negli ultimi anni della sovrana segnati da vecchiaia, lutti e dagli onnipresenti scandali. A ricordarla sono e saranno in tantissimi, molti già assiepati alle porte di Buckingham Palace ed altri che esprimono il loro cordoglio tramite social.

Così ha fatto l’attrice premio Oscar Helen Mirren, che la regina l’ha incontrata di persona e che l’ha portato magistralmente sul grande schermo nel 2006 con il film The Queen. Una pellicola che le permise di entrare in contatto con un aspetto più intimo, fragile e cupo della vita di Elisabetta, la quale apprezzò molto il lavoro della Mirren, elogiandola e congratulandosi.

Tramite i suoi social la Mirren ha espresso infatti il suo dolore, condiviso con un’intera nazione: “Sono in lutto insieme al resto del mio Paese per la scomparsa di una grande Regina.Sono orgogliosa di definirmi dell’epoca elisabettiana. Se esiste una definizione di nobiltà, Elizabeth Windsor la incarnava“.

Fonte : Everyeye